Fotografo matrimonio Toscana

Diletta e Lorenzo

Con Diletta e Lorenzo, c’è stato un legame particolare sin dal nostro primo incontro. Sono stati rapiti dall’emozioni che scaturivano le mie fotografie, al tal punto da rinunciare alla data che avevano
scelto perchè ero occupato, e concordare insieme un’altra data.
Il 27 luglio è stato un giorno piovoso, dalla mattina fino alla sera, i nostri programmi di fare le fotografie nei campi adiacenti la villa sono presto saltati e hanno dato spazio all’arte dell’ improvvisazione.
Le preparazioni di entrambi sono state all’insegna del brindisi, alternate a battute per scongiurare il meteo … ma vedrete con i vostri occhi, che il fattore pioggia non ha fatto altro che arricchire il loro giorno.
La cerimonia si è svolta alla Chiesa Santa Maria a Sammontana a Montelupo fiorentino, una chiesa semplice ed intima. Finito il rito religioso è cominciato cosi il nostro servizio fotografico di coppia.
Inizio subito a familiarizzare con la pioggia, ci sto sotto sin da subito uscito di chiesa, (povera attrezzatura) e appena vedo Diletta e Lorenzo entrare in macchina ne approfitto giocando con le gocce d’acqua sul finestrino.
Come detto poco fa, il nostro programma delle foto nei vigneti e campi di girasoli è saltato, quindi decidiamo di andare subito alla Tenuta Corbinaia a Montespertoli immersa tra le colline del Chianti, e dedicare l’intero servizio tra i bellissimi scorci che la villa offre.
Arrivati alla tenuta iniziamo subito il nostro servizio, ma ogni 5 minuti, l’intensità della pioggia aumentava, non permettendoci di continuare mettendoci in condizione di correre al riparo; appena accennava a diminuire, tentavamo di continuare
a scattare. La cosa meravigliosa di questo aspetto, è che Lorenzo e Diletta erano cosi felici di vivere il loro giorno che non si sono scoraggiati minimamente, ogni loro sguardo era intenso, ogni loro sorriso era
carico di luce, ogni loro abbraccio era come se fosse stato il primo. E’ stato un servizio fotografico meraviglioso, si percepiva la loro volontà di avere delle belle fotografie, anche se questo voleva dire bagnarsi e stare sotto la pioggia incessante.
L’intero ricevimento è stato trascorso nelle stanze della tenuta Corbinaia, avendo per fortuna un bellissimo piano b, per poi terminare con il taglio torta e balli successivi.

SHARE THIS STORY
COMMENTS
EXPAND
ADD A COMMENT